Modulo 3: Il mio futuro professionale

3. DIFFERENZA FRA DESIDERI E OBIETTIVI

Un obiettivo è una dichiarazione di intenti che definisce il fine ultimo delle nostre azioni. Tali obiettivi possono essere più o meno concreti.

Sono un importante strumento di cambiamento. Gli obiettivi costituiscono le nostre aspirazioni e ci aiutano a chiamare a raccolta le nostre forze.

D’altra parte, però, i desideri sono diversi dagli obiettivi. Si tratta di fantasie oziose che non hanno alcun legame con la realtà. Sono frutto dell’immaginazione. Sono dei diversivi piacevoli che possono distoglierci per un momento dalle preoccupazioni del mondo reale. Tuttavia, i desideri non ci spingono immediatamente ad agire, dal momento che il soggetto desiderante sa che sta sognando e che il sogno non va preso sul serio. Tutti noi desideriamo qualcosa, in fondo.  

 

I desideri sono delle fantasie oziose che non hanno alcun legame con la realtà.

•       Voglio diventare il più grande insegnante di danza del mondo.

•       Voglio dominare il mondo.

 

Un obiettivo è una dichiarazione di intenti specifica.

•       Fra quattro anni mi laureerò in giurisprudenza, quindi avrò un anno per superare l’esame di abilitazione. Così facendo potrò cominciare a lavorare in uno studio fra 5 anni.

•       Comprerò un computer in modo da poter lavorare nel tragitto casa-lavoro e risparmiare tempo.


Obiettivo:

-       traguardo;

-       piano;

-       scopo;

-       fine;

-       intenzione.

Desiderio:

-       sogno;

-       illusione;

-       miraggio;

-       utopia;

-       capriccio. 

Ad esempio: Vorrei creare un mio asilo privato.

Trasformiamo questo desiderio in un piano!

1.    Stabilisci un obiettivo che ti motivi!

2.    Usa il metodo SMART per stabilire

obiettivi a breve e a lungo termine!

3.    Scrivi i tuoi obiettivi!

4.    Crea un piano d’azione!

5.    Attieniti al piano!

nel prossimo capitolo analizzeremo questi passi in più dettagli.