Modulo 1: I Miei Documenti Europass

3. Come creare un curriculum vitae e una lettera di presentazione su Europassr Letter?

3.3. La lettera di presentazione

Su Internet si trovano moltissime indicazioni in merito alla stesura della lettera di presentazione perfetta. Alcuni ritengono che siano necessario concentrarsi sulla presentazione delle proprie caratteristiche personali (rispecchiando quanto viene riportato sul CV). Altri sostengono che bisogna, invece, porre in evidenza le ragioni che spingono le persone a rispondere all’annuncio di lavoro, per cui bisogna essere in grado di dare prova di tutta la propria motivazione ed energia.

Entrambe le opinioni sono corrette. Non a caso una buona di lettera di presentazione deve rispondere alle seguenti domande:

·      Chi sei? Quali sono le tue esperienze e competenze?

·      Perché hai scelto di candidarti? Che cosa ti fa credere che potrai contribuire alla mission dell’impresa?

È necessario trattare entrambi i punti nel corpo della lettera di presentazione. La lettera di presentazione, come il curriculum vitae, non può prescindere da una lettura accurata dell’annuncio di lavoro e dei requisiti previsti, nonché da una ricerca sull’impresa in questione, la sua storia, i suoi bisogni attuali, nonché i punti di forza sul mercato.

La lettera di presentazione deve concludersi con una frase ad effetto che riesca a riassumere i contenuti principali.

Anche in questo caso, devi cercare di metterti nei panni della persona incaricata del processo di selezione e leggere la lettera di presentazione in maniera distaccata. Cerca di immaginare se quelle parole riescono a convincerti a dare una possibilità al/alla candidato/a. Se è così allora puoi chiedere a un amico o a un’amica di darti un suo parere. Cerca sempre di confrontarti con qualcuno. Ti aiuterà a individuare le parti che devono essere migliorate.



Cliccando su “Crea una lettera di presentazione” accederai a un menu che presenta due opzioni: “Importa una lettera di presentazione” e “Crea una nuova lettera di presentazione”. Se è la prima volta che ne scrivi una, allora ti suggeriamo di scegliere la seconda opzione.

Dopo aver premuto il pulsante, scelto la lingua e il formato della data e inserito i tuoi dati personali, potrai compilare tutti e quattro i campi cliccando su “Modifica”.


La sezione finale dedicata alla “Formula di chiusura” ti consente di caricare la tua firma digitale e di scegliere la formula di saluto più adatta alla tua lettera di presentazione.